Giovedì, 14 Marzo 2013 18:25 Scritto da
Vota questo articolo
(4 Voti)

SE MI LASCI TI CANCELLO

semilasciticancello TITOLO: Se mi lasci ti cancello
NAZIONE: USA
ANNO: 2004
GENERE: Commedia
REGIA: Michel Gondry
ALTRE INFO

 

 

 

 

 

 

 

LA NOSTRA RECENSIONE

"tu non mi dici niente Joel, io per te sono come un libro aperto, ti dico qualunque cosa, anche la più imbarazzante...tu non ti fidi di me"
"parlare in continuazione non significa comunicare"

E' quanto si scambiano in un passaggio significativo Joel e Clementine, i protagonisti di questo film. Si tratta di un viaggio nella memoria per elaborare i ricordi di una intensa storia d'amore ormai conclusa. La storia tra Clementine, una ragazza bella e vitale, e Joel, un uomo schivo ed introverso. Dopo l'ultima sciocca lite, Clementine abbandona Joel e si affida ad una società che opera, attraverso un procedimento che dura solo una notte, la cancellazione dei ricordi dalla memoria.

Quando Joel lo scopre, angosciato e scioccato dalla scelta dell'amata, decide di fare la stessa cosa con i suoi ricordi, ma durante l'applicazione della procedura cambia idea e tenta di opporsi con tutte le sue forze per preservare nella sua mente almeno un ricordo della relazione più importante della sua vita.  Attraverso questo viaggio a ritroso nella memoria dei protagonisti riusciamo ad assaporare l'essenza della loro relazione, ciò che li ha uniti e ciò che li ha allontanati, le fragilità e le difficoltà che hanno incontrato e che hanno scavato un solco incolmabile nella loro vita insieme.

Consigliamo la visione di questo film come spunto per le coppie che stanno rielaborando la loro storia, che hanno voglia di riflettere sulla vicinanza e sulla lontananza emotiva, che vogliono interrogarsi su ciò che li ha portati a costruire la loro relazione e sulle modalità con cui vivono la loro intimità.

Letto 4379 volte
Altro in questa categoria: « Scialla (Stai sereno) I Croods »
 
 
 
 

Contatti

Associazione Psicologia Relazionale - APR-Radici

Sede di Roma: Via Iacopo Nardi, 15
00179 Roma

Cell: (+39) 3394870680

EMAIL info@aprpsicologia.it

  

Su questo sito usiamo solo cookies tecnologici. Navigandolo accetti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo